Din Tai Fung

Ho sempre guardato con sospetto e un po’ di ribrezzo a quei cazzetti di ravioli al vapore, che i cinesi sembrano amare tanto.
Ieri sera sono stato amichevolmente costretto ad andare in un ristorante, specializzato quasi unicamente nella preparazione dei dumplings, appunto.
Anzi, per la precisione si tratta di un ristorante taiwanese (Din Tai Fung, significa più o meno “dolce vento di Taiwan”).
Bene.
Scordarsi quei piccoli e schifosi ravioloidi che vengono serviti nei ristoranti cinesi europei.
Ho mangiato da re. Deliziosi, in tutte le loro configurazioni. Numeri uno quelli ripieni alle verdure. In più, mi sono anche scofanato un piattone di noodles e mezzo di riso saltato. E devo dire eccezionali anche quelli, specialmente i noodles.
La birra (tsingtao) è molto buona (gliela hanno insegnata a fare i teteschi), e costa poco in proporzione.
Ah, conto finale. 6 persone, mangiato e bevuto come ossessi, totale 970 RMB. 100 euri. Ed è uno dei ristoranti più cari…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...